Modalità EPS di SolaX: come funziona?
Funzionalità che permette di alimentare carichi privilegiati durante un blackout
Pubblicato in Prodotti21 maggio 2024
Gli inverter SolaX Power delle serie X1 Hybrid e X3 Hybrid sono dotati di un'uscita EPS (Emergency Power Supply). In caso di interruzione della fornitura di energia da parte del gestore della rete elettrica, dovuta a disservizi o lavori sulla linea, l'inverter interromperà la produzione di energia destinata alla morsettiera GRID e abiliterà automaticamente la morsettiera EPS, commutando tramite la chiusura di un relè. Questa uscita potrà essere utilizzata per alimentare carichi particolari direttamente dal sistema di accumulo o dall'impianto fotovoltaico, creando una vera e propria linea di back-up sfruttabile nei momenti di emergenza. SolaX Power inoltre ha introdotto un dispositivo, l'EPS-BOX, che permette di collegare tutti i carichi (non solo quelli privilegiati) all'uscita EPS dell'inverter, alimentando quindi l'intera utenza in caso di interruzione di energia dalla rete. Per il suo corretto funzionamento occorre però tener conto di alcuni aspetti: Quantità di carichi connessi all'EPS-BOX e la potenza massima che può fornire (63A per fase) Potenza massima che può fornire l'inverter in modalità EPS Tipologia di carichi (carichi particolarmente induttivi, pompe di calore, condizionatori e motori elettrici che hanno un forte spunto potrebbero mandare in errore l'inverter che dovrà essere ripristinato)
Le ultime news